Il corteo storico è una maestosa rievocazione che porta in piazza la storia più significativa di ogni singolo Rione. Ecco spiegato il perché della spettacolarità e della varietà del corteo storico del Palio dl'Urmon. Si parte dalla rievocazione del Rione Castello, che racconta il tardo medioevo robbiese, e si viaggia nel tempo passando da Torre, Piana, Muron, Ciot, Mulin, Balin e Campagnola. Si attraversano i secoli passando dalla dominazione spagnola, dalla vita rurale di un tempo, fino a giungere alle rappresentazioni di quelli che furono i mestieri e i personaggi fino al secolo scorso, come negozianti, allevatori di polli, mugnai, mondine e nomadi gitani in passaggio da Robbio.