La corsa con le carriole è lo spettacolare evento per mezzo del quale si assegna il Palio dl'Urmon. Ogni Rione schiera una terna di "carriolantes" che devono spingere una pesante carriola di legno (30 kg) carica con un sacco di sabbia (70 kg) in un tracciato cittadino lungo 950 metri, tra curve a gomito, strade lastricate e leggere salite. la corsa con le carriole è diventata una competizione seguitissima e ad altissimo tasso agonistico nella quale si sfidano ogni anno veri e propri super atleti. La gara ha inizio alle 18 e 30 della domenica conclusiva del Palio dl'Urmon, con partenza all'incrocio tra piazza Libertà, via Roma, via Bellotti e via Garibaldi. Il tragitto interessa, nell'ordine, via Roma, via Mortara, viale Lombardia, via Veneto e piazza Libertà. La griglia di partenza della corsa con le carriole è definita dai giochi prepalio e dai giochi in piazza. Almeno uno dei carriolantes assoldati dai Rioni deve essere residente a Robbio.